A PROPOSITO

Fantageografica è un’agenzia informale che si occupa di osservare la realtà, conoscerla, interpretarla e modificarla tramite sopralluoghi e ricerche, mappature, comunicazioni, interventi sull’immaginario e sul territorio.
Attiva dal 2018 – con la pubblicazione di MIX 1009 bizzarri toponimi italici e la registrazione del marchio – fantageografica opera per un’evoluzione culturale (e dunque politica, economica, sociale e tecnologica) interagendo con alcune comunità di sapiens radicate in Europa meridionale, in particolare nelle penisole italica ed iberica. 

I fantageografi costruiscono nuove relazioni tra l’ambiente e le sue rappresentazioni e rigenerano il modo di essere presenti sulla Terra. Sono agenti – talvolta inconsapevoli e/o silenti – portatori di competenze ed esperienze multiformi: professionisti e dilettanti, operano in diversi ambiti della civiltà umana tra cui l’educazione, l’organizzazione aziendale, la mobilità, il situazionismo, l’editoria, il commercio, l’associazionismo, l’agricoltura, le arti e le scienze.

La fantageografia è una disciplina indisciplinata. Una scienza inesatta. Uno strumento per elaborare informazioni e comportamenti, per migliorare paesaggi e linguaggi. Un approccio in divenire…

con le uova si fanno volatili e frittate

Inizia a scrivere il termine ricerca qua sopra e premi invio per iniziare la ricerca. Premi ESC per annullare.

Torna in alto

per continuare la navigazione, leggo e accetto le condizioni dei cookies leggo tutto

Questo sito utilizza i cookie per fornire la migliore esperienza di navigazione possibile. Continuando a utilizzare questo sito senza modificare le impostazioni dei cookie o cliccando su "Accetta" permetti il loro utilizzo.

Chiudi